Seleziona una pagina

come pulire un aspirapolvere

Come pulire un aspirapolvere

Consigli su come pulire un aspirapolvere in modo corretto

Nota: seguire sempre le istruzioni fornite con l’aspirapolvere, questo post del blog è solo una guida. Nella foto  utilizzata in questo post è il mio….l’aspirapolvere ciclonico senza sacchetto Cecoclean 5045 Ergo Extreme 2600W!  . Lo adoro e lo consiglio vivamente! 

Pulire un aspirapolvere sembra più complicato di quanto non sia in realtà. Un paio di strumenti e 15 minuti e avrai un aspirapolvere pulito e come nuovo. . Fai questa piccola routine ogni mese e aumenterai la durata del tuo aspirapolvere.

ECCO DI COSA HAI BISOGNO:

  • busta della spazzatura
  • vecchie forbici o tagliasiepi
  • Cuscini di cotone
  • alcol denaturato
  • fonte d’acqua (io uso il lavandino di utilità nella stanza di fango)
  • panno per la pulizia o asciugamani di carta

Fase 1: svuotare il contenitore in un sacco della spazzatura o rimuovere e smaltire il sacchetto dell’aspirapolvere – consiglio di farlo all’esterno o nel garage – il tempo non ha collaborato con me, quindi queste foto sono state catturate nella mia cucina.

Passaggio 2: prendi tutto ciò che può essere smontato per assicurarti che tutto venga pulito correttamente.

Step 3: Usa una forbice o un taglia-cuci per tagliare con cura i capelli / lo spago / il filo / tutto ciò che è aggrovigliato nella barra del battitore dell’aspirapolvere.

Fase 4: applicare alcol denaturato su un batuffolo di cotone e poi strofinare sul fondo dell’aspirapolvere per disinfettarlo. Questo si asciugherà all’istante e disinfetterà il tuo vuoto. Se questo suona un po ‘estremo, è importante disinfettare la parte inferiore dell’aspirapolvere perché viaggia in tutta la casa ed è molto probabilmente la parte più sporca dell’aspirapolvere (accanto a ciò che si trova nella scatola o nella borsa). .

Passaggio 5: se è possibile lavare o pulire un contenitore, lavarlo o pulirlo. Assicurarsi che sia completamente asciutto prima di restituirlo all’aspirapolvere. Prenditi il ​​tempo per pulire e pulire anche i sigilli.

Passaggio 6: pulire completamente l’aspirapolvere con un panno in microfibra umido . Aggiungi un po ‘di spritz del tuo detergente multiuso preferito al tessuto per dargli un po’ di pulizia in più se lo desideri.

Passaggio 7: modifica o pulisci tutti i filtri seguendo le istruzioni del produttore. La maggior parte dei filtri può essere lavata / sciacquata, ma assicurarsi che sia completamente asciutta prima di restituirla alla macchina. La muffa può crescere nella macchina e tu non vuoi quello.

Passo 8: Sopra la punta in alto – Se hai qualche segno di graffiatura dalla tua falegnameria, puoi rimuovere rapidamente i segni di abrasione con l’alcol per frizione su un batuffolo di cotone. Questo è bello se per qualsiasi motivo vuoi che il tuo aspirapolvere assomigli a nuovo

Allora, cosa ne pensi? Quando è stata l’ultima volta che hai pulito l’aspirapolvere? Pronto a dare all’aspirapolvere una pulizia profonda?

Questo è la stessa aspirapolvere che uso anche io e che ho usato per fare questo post, per qualche giorno è in offerta speciale non fartela scappare

CHI SIAMO

chi siamo blog per la casa

Esperti nell’arte della casa, il blog sui consigli utili e pratici per la casa, dopo anni di studi vogliamo aiutarti a rendere la tua casa bellissima

consiglio per te!

Questa è la mia aspirapolvere, che uso a casa mia e che ho usato anche per fare questo post, voglio solo avvisarti che in questo momento la trovi in promozione, il mio consiglio è di non farsela scappare perchè è veramente fantastica

Non perdere i nostri consigli

Non perdere i nostri consigli

Lascio qui sotto il tuo nome e  la tua Email,  non perderti le migliori idee e i migliori consigli per te e la tua casa, inoltre, solo per te che ti unisci a noi, avrai accesso alle migliori offerte presenti sul web 

COMPLIMENTI! ORA SEI DEI NOSTRI

Pin It on Pinterest

Share This